Officine GM

formazione

Videomaker, concerti, eventi no profit: la formazione delle Officine GM

1958341_266980640130595_89575544_n

OGM è un network di professionisti che opera nel mondo della comunicazione e della produzione video, questi settori sono soggetti a continui cambiamenti ed aggiornamenti e sappiamo che ci sono molti ragazzi, molte giovani risorse che vogliono cimentarsi in questo campo.

 

Per questo, per noi, è un piacere dedicarci alla formazione delle nuove leve. Insegniamo soprattutto “videomaker e comunicazione visiva“, la partecipazione e l’interesse sono molto alti e sappiamo perché; la comunicazione è un canale che non morirà mai, c’è bisogno di condividere, di esprimersi, di rendersi visibile, insomma di esserci.

 

Prestiamo molta attenzione al mondo del no profit, l’impegno sociale fa parte della filosofia del nostro network, così curiamo corsi di comunicazione in cui ci proponiamo di condividere con i ragazzi queste nostre esperienze. Uno tra questi il progetto contro il razzismo e la xenofobia “Tutto il mondo è paese” promosso dal Municipio XIV di Roma. Fare videomaker su contenuti e messaggi che i giovani hanno voglia di scrivere e di lanciare.

studenti

OGM è esperto anche nell’organizzazione di concerti, lavoriamo con Earth Day Italia che nell’ambito della” Giornata mondiale della Terra”, tiene un concerto con artisti importanti, agli studenti abbiamo dato nozioni tecniche e progettuali ma soprattutto abbiamo aperto il nostro bagaglio professionale perché diventasse un po’ anche il loro. L’ambito della musica è un altro settore di grande interesse, perché infondo sempre di comunicazione si tratta.

C’è un altro aspetto che in Earth Day Italia è importante, si perché non è solo musica ma è anche sociale.

 

Questa è un’altra “materia” che insegniamo, l’organizzazione di eventi no profit.

 

Discutiamo sui passi per realizzare una manifestazione, sulle norme, sulla comunicazione da mettere in campo ma ancora una volta condividiamo la nostra esperienza, ci confrontiamo sulla mission e sulla vision che spinge noi di OGM a scendere in campo.