Officine GM

digital

Arrendetevi, questa è l’era del digital!

Il dato è evidente: più di 4 miliardi di persone nel mondo utilizza internet

Cerca su google, bing, yahoo qualsiasi cosa, il www ha sostituito di fatto enciclopedie, giornali e televisioni.

Qual è il Paese che cresce di più sotto questo aspetto? Non ci crederete ma è l’Africa.

A dirlo è il report Global Digital 2018 

E c’è di più. 2/3 dei 7 miliardi e più di abitanti del Pianeta possiede uno smartphone.

Gli utenti attivi sui social sono circa 3 miliardi.

Basterebbero questi dati a soddisfare la domanda se un’azienda deve investire sulla digital strategy, comunicare e promuovere i prodotti sul web.

I social più in voga?

Facebook detiene il primato mondiale, Instagram è in crescita esplosiva insieme a Whatsapp e Facebook Messenger.

Youtube e Facebook litigano per il primato della piattaforma con il numero di utenti più attivi.

 Siamo tutti connessi e questo è un dato incontrovertibile.

Ma questa connessione non solo va compresa ma anche utilizzata con criterio.

Siamo in Italia e probabilmente a molti di voi interessano i dati nazionali, bene il 73% della popolazione dello stivale è online.

Siete pronti a raggiungere questo 73% di popolazione che trascorre mediamente 6 ore al giorno su internet? (esattamente il doppio dei dati che arrivano rispetto alla televisione).

Aziende, imprenditori, liberi professionisti, associazioni, istituzioni: voi dove siete ora? 

Che strategia avete costruito per parlare e comunicare e allargare il vostro pubblico?

Visti così questi dati possono suscitare due cose opposte: la visione di una grande opportunità e la “paura” di essere in un mondo così numeroso.

A mio avviso non c’è da spaventarsi, ma da attrezzarsi!

Come?

Evitando di sparare nel mucchio ma studiando una strategia mirata, efficace, chiara.

Non solo. Cambierà anche il linguaggio, il modo in cui parliamo ai nostri seguaci.

Internet è il mondo dello scambio, dell’interazione.

La comunicazione non è più da A a B, ma è una comunicazione tra A e B. 

Non ve lo scordate, siate social non solo a livello marketing ma come mood.

Pensate social e sarete digital. 

 

No Comments
Post a Comment