Officine GM

Perché la sostenibilità è il maggior driver dell’innovazione?

La sostenibilità fa rima con innovazione

 

Il nostro ambiente è in continua mutazione a causa dell’aumento della popolazione, delle disparità socio-economiche dei suoi abitanti e dallo sfruttamento delle risorse naturali. Per correre ai ripari occorre operare in chiave di innovazione e di sostenibilità.

 

La sostenibilità, intesa come un equilibrio dinamico tra integrità dell’ambiente, crescita economica e inclusione sociale, è una leva importante per lo sviluppo globale perché attrae finanziamenti.

 

Sulla base dei 17 obiettivi sostenibili dell’Agenda 2030, adottati nel 2015 da parte di 193 paesi membri dell’Onu, lo sviluppo sostenibile ha assunto una priorità assoluta nell’economia mondiale.

 

sostenibilità è innovazione

Le innovazioni del prodotto green hanno un forte richiamo alla sostenibilità perché puntano su obiettivi precisi quali:

  1. la riduzione nel consumo di energia, acqua e suolo
  2. la diminuzione dei materiali utilizzati e la prevenzione dell’inquinamento tramite la riciclabilità
  3. la minimizzazione di emissioni, scarichi e dispersione di sostanze tossiche.

 

Le innovazioni sostenibili hanno anche una valenza sociale quando intercettano i bisogni sociali e creano nuove relazioni e collaborazioni.

Possono inoltre anche portare alla realizzazione di nuovi prodotti in cui uno o più componenti critici sono sostituiti per ridurre il loro impatto sull’ambiente, oppure sono basati su una nuova tecnologia derivata da un brevetto.

 

Secondo Confindustria, per vincere la sfida della sostenibilità «l’Italia ha tre assi da giocare: il territorio, il patrimonio culturale e gli imprenditori».

Stefano Ciafani, direttore generale di Legambiente, in occasione della consegna del Premio innovazione amica dell’ambiente, giunta alla 15a edizione nel 2017, ha dichiarato che mentre anni fa l’innovazione era legata a miglioramenti nei cicli produttivi e a basse emissioni di inquinanti, negli ultimi anni investire nella sostenibilità è diventato irrinunciabile e trasversale. I progetti premiati prevedono infatti un ampio uso di tecnologie del futuro e hanno una forte valenza ambientale e sociale, oltre che ovviamente economica.

 

Su oltre 100 progetti presentati sono stati dati 7 premi e 7 menzioni a 14 realtà come riconoscimento per innovazioni di prodotto, di processo, di servizi, di sistema, tecnologiche e gestionali.

 

Per questo nascono le Officine Green, per offrire un prodotto di qualità e sostenibile.

 

No Comments
Post a Comment